Home / Capire Oggi / La mascherina della Rivoluzione

La mascherina della Rivoluzione

Stanno per votare la legge sull’omofobia.
Sarà la fine di ogni nostra libertà di pensiero e di parola.
Peggio: non potremo più dire che la famiglia naturale è composta da uomo e donna che si sposano e fanno figli.
O che i bambini non devono essere adottati da coppie omosessuali.
Non potremo col tempo nemmeno più dire che esistono due generi.
Non potremo più dire che esistono padre e madre.
E stiamo matematicamente certi, che dall’omofobia si passerà alla genderfobia e poi all’incestofobia, e poi alla zoofiliafobia, e a tutto il resto.
In pratica, non potremo nemmeno più essere cattolici.
Né uomini e donne. Né genitori.
Avete fiducia nelle gerarchie ecclesiastiche? In bocca al lupo!
Avete fiducia nei politici dell’Opposizione?
Dove sono?
Esiste un’ Opposizione in Italia?
Esiste una forza politica che si oppone a tutto questo?
Esiste un partito che difenda la libertà di pensiero e di parola?
Che difenda la natura, intesa come ordine naturale delle cose?
Che difenda la verità?
Che non ci faccia sguainare le spade per dire che le foglie sono verdi?
Per dire che siamo uomini e donne e la famiglia si fonda sul matrimonio tra uomo e donna, l’unico riproduttivo?
Esiste un politico che ancora sia capace di pensare in Italia?
E si guadagni il lautissimo stipendio che si è accaparrato con il pretesto di rappresentare gli italiani e i valori che diceva di voler difendere?
Esiste ancora la politica in Italia?
Esiste ancora chi ci permetterà di essere un poco liberi?
O esiste solo chi dice che occorre fare una legge contro chi nega l’esistenza del Covid?
Ebbene sì. E chi ha detto questo non sta a “sinistra”, ma è considerato un vero leader del Centro-Destra!
Ecco l’Opposizione oggi… E’ questa.
E’ tempo che vi svegliate dal vostro sonno suicida.
Attenti italiani. Stiamo precipitando nella dittatura,
nel totalitarismo sanitario e in quello genderista.
E non possiamo dare tutta la responsabilità al governo di sinistra. Dov’è e cosa fa il Centro-Destra?
Come ci difende e come difende la nostra libertà dall’oppressione sanitaria e politica?
Queste sono le ultime due fasi parallele della Rivoluzione gnostica, liberale ed ugualitaria. Della Sovversione cosmica e della dissoluzione.
E chi credete che ci possa difendere, si è già venduto.
Non ve ne accorgete? Che l’unico vero scopo di costoro è mantenere il lautissimo stipendio e quindi l’obbedienza a chi comanda?
Solo i ciechi non se ne accorgono.
Oggi il simbolo di tutto questo è la mascherina sulla bocca.
Di ogni colore possibile.
Ormai ci dividiamo in due: chi ce l’ha sulla bocca e nell’anima e chi rimane con la bocca libera e la mente pure.
Come durante la Rivoluzione Francese.
Tale e quale.
E, come allora, solo i controrivoluzionari rimasero veramente liberi. A qualsiasi prezzo.

Top