Home / Capire Oggi / Tutto Come Volevasi Dimostrare. Ce lo dice… “Ancora Lui”…

Tutto Come Volevasi Dimostrare. Ce lo dice… “Ancora Lui”…

Come avevamo facilmente previsto, la Sinistra approfitta della situazione per fare il solito ribaltone antidemocratico in nome della democrazia del popolo sovrano.
Come sempre, la Rivoluzione mira al potere sapendo perfettamente di essere minoritaria, ma riesce sempre a farlo come se fosse maggioritaria. 
Come è possibile questo infallibile inganno?
La risposta è sempre la stessa:
la soluzione dell’inganno è un’entità ben precisa, connaturata alla Repubblica Italiana:
il moderatismo democristiano, che prepara, appoggia e realizza nella più estremistica delle maniere ogni forma di antidemocraticità sinistrorsa.
Sulla Nazione di oggi, intervista… indovinate a chi?
Ma a LUI! Ovviamente…
Pierferdinando Casini ci illumina dicendo che un nuovo governo PD-5 Stelle è possibile, specie con l’appoggio di Forza Italia, sotto la maschera della “responsabilità”.
E chi è mai stato più “responsabile” di Casini in questi ultimi 40 anni? E’ responsabile di tutto, infatti.
La Repubblica Italiana è come la faccia di Mattarella con il sorriso di Casini.
Dietro cui le persone moderate, serie e responsabili, si sentono a posto nel contribuire alla distruzione di ogni bene spirituale, politico, civile, morale, economico e culturale – e oggi anche etnico – del nostro Paese e del nostro popolo.
La più grande sciagura della storia italiana, da 27 secoli, sono i “moderati”. I veri complici della nostra dissoluzione.
Avete una minima idea di quale immensa catastrofe ci aspetta con un governo PD-5 Stelle? Ne avete una pur pallidissima idea?
Sarà il governo più pazzescamente estremista della nostra storia: ma sarà giustificato con la faccia di Mattarella e il sorriso di Casini.
Con la complicità infame dei moderati, in nome dei quali saremo tutti invasi, sostituiti etnicamente, genderizzati e vaccinati all’inverosimile. Oltre che ridotti in miseria. Il tutto dietro l’urlo di guerra: “Ce lo chiede l’Europa!”.
Il tutto, ovviamente, con la “benedizione” di una terza faccia e della sua banda di impenitenti dissolutori. Lascio alla vostra fervida immaginazione di indovinare a chi mi riferisca.
E noi, staremo guardare come sempre e a sfogarci su facebook, mentre ogni cosa si dissolve intorno a noi? (MV)

Top